soluzioni per   Soluzioni per...  
Factoring  

 

 
 

Il Factoring è una figura negoziale di matrice anglosassone.
Con questo termine, si vuole indicare un particolare tipo di contratto con il quale un soggetto (che si chiama cedente) si impegna a cedere tutti i crediti presenti e futuri scaturiti dalla propria attività imprenditoriale ad un altro soggetto (il factor) il quale, dietro un corrispettivo, si impegna a sua volta a fornire una serie di servizi che vanno dalla contabilizzazione, alla gestione, alla riscossione dei crediti ceduti fino alla garanzia dell'eventuale inadempimento dei debitori, ovvero al finanziamento dell'imprenditore cedente sia attraverso la concessione di prestiti, sia attraverso il pagamento anticipato dei crediti ceduti.

La cessione dei crediti non rappresenta il fine ultimo dell‘accordo, ma lo strumento attraverso cui è possibile l'erogazione dei servizi da parte del factor.
I crediti affidati in amministrazione al factor non devono di norma essere ceduti allo stesso; tuttavia nella maggior parte dei casi dietro il contratto di factoring si cela un'operazione di finanziamento dell‘Impresa cliente, infatti è prassi costante che il factor conceda all'impresa cliente anticipazioni sull'ammontare dei crediti gestiti.

La cessione può avvenire in due modi differenti:
- pro solvendo: lasciando al cliente il rischio dell'eventuale insolvenza dei debiti ceduti
- pro soluto: il factor si assume il rischio di insolvenza dei debiti ceduti ed in caso di inadempimento di questi ultimi non potrà richiedere la restituzione degli anticipi versati al cliente.

Fonte: Wikipedia

 

Target di riferimento
Aziende, Professionisti, Artigiani, Commercianti, Imprese, Pubblica Amministrazione

Vantaggi specifici

  • riduzione dei tempi medi d’incasso: una gestione professionale dei crediti permette la riduzione dei tempi medi d’incasso
  • migliore gestione della liquidità/pianificazione dei flussi finanziari: con gli opportuni strumenti è possibile per l’azienda garantirsi flussi a valuta predeterminata
  • risparmio in termini di costi operativi: il factor offre un servizio che permette di liberare risorse aziendali destinate alla gestione clienti (factoring diretto) e/o alla gestione fornitori (factoring indiretto)
  • riduzione delle insolvenze dei debitori: attraverso un sistema di assicurazione del credito è possibile coprirsi da eventuali perdite derivanti da insolvenze commerciali sui debitori

In generale è ottenibile un miglioramento della struttura e dell’equilibrio delle proprie fonti di finanziamento e degli impieghi.

 

 

 

 

 

© 2012 Sito ufficiale T&V associati
Tutti i diritti sono riservati
Immagini tratte da Fotolia.com
Webmasters: Emanuele Galbiati


  chi siamo contatti soluzioni perglossario link home